22Mag 2018

Era il 1976, la Juventus allenata da Carlo Parola non era riuscita a riconfermarsi Campione d’Italia in maniera clamorosa e dolorosa; clamorosa perchè a poche giornate dal termine con cinque punti di vantaggio sembrava che i giochi fossero fatti, ma le tre sconfitte consecutive contro Cesena, Torino e Inter avevano proiettato i cugini in vetta, […]

21Mag 2018

Riprendiamo la pubblicazione di Accadeva Oggi, dopo la giornata dedicata ai festeggiamenti del 36°Scudetto e della 13^ Coppa Italia. Battendo nettamente il Parma per 4-0, con la doppietta di Ravanelli ed i gol di Deschamps e Vialli, festeggiamo la conquista del 23° scudetto.  Ritorniamo così Campioni d’Italia dopo un digiuno di nove anni, dopo l’addio […]

19Mag 2018

Sono quattro gli argomenti  che andremo a ricordare oggi, tutti relativi al 19 Maggio. Partiamo dal 1993, al “Delle Alpi” si gioca il ritorno di Coppa Uefa contro il Borussia di Dortmund, la vittoria per 3-1 in terra tedesca ci pone al riparo da possibili sorprese, ribadiamo infatti la superiorità con un netto 3-0, reti di Dino Baggio […]

18Mag 2018

Giorno dedicato alla vittoria dello scudetto numero 16, vinto battendo al Comunale il Vicenza per 5-0 con doppietta di Damiani, Bettega; Anastasi e Cuccureddu. Finiamo il campionato imbattuti in casa e con due punti di vantaggio sul Napoli di Vinicio, sconfitto clamorosamente 6-2 al San Paolo nel girone di andata e 2-1 al ritorno con gol […]

17Mag 2018

Pochi giocatori possono prendersi una pagina tutta propria nella storia della Juventus; sicuramente Boniperti, Sivori, il trio del quinquennio CombiRosettaCaligaris da scrivere e leggere tutto d’un fiato, Del Piero, BuffonBarzagliChielliniLichtsteinerMarchisio anche loro appena entrati nella leggenda, capaci di vincere sette scudetti consecutivi e ovviamente Michel Platinì. Proprio il Francese di origini Novaresi oggi disputava l’ultimo incontro di […]

16Mag 2018

Ma che giorno è per noi Juventini il 16 di Maggio! Senz’altro quello più ricco di gioia e di successi in Italia ed in Europa. Andiamo pertanto in ordine cronologico, nel 1982 a Catanzaro vinciamo con l’ultimo gol di Brady su rigore il 20° scudetto, quello della seconda stella, relegando così la Fiorentina pareggiante a Cagliari al […]